Imperium è un servizio erogato su piattaforma tecnologica e supporto cartaceo per il controllo ed il governo della gestione finanziaria aziendale

Il servizio è fruibile attraverso:

  • un portale web sempre accessibile e continuamente aggiornato
  • un supporto cartaceo e digitale: ogni trimestre il management potrà disporre di un elegante e chiaro report da cui reperire agevolmente tutte le informazioni per decidere al meglio sulla gestione finanziaria e per presentare alla comunità finanziaria i principali dati economico-finanziari dell’azienda
  • e-mail ed sms per alert su anomalie che possano compromettere la corporate reputation e per le quali la tempestività di reazione è particolarmente importante.

Il software quindi non viene installato in loco in azienda, né il cliente deve preoccuparsi di inserire i dati che lo riguardano.

Il tutto viene gestito dagli analisti Brain on site ed on line: il cliente ha accesso protetto alla piattaforma e, in ogni momento, ha a disposizione le elaborazioni dei dati che lo riguardano, oltre a ricevere trimestralmente un report dettagliato su carta ed in digitale e gli alert mediante email ed sms.Il servizio “base” consta di quattro moduli.

  1. Attribuzione del Rating
  2. Monitoraggio ed analisi dei costi banche
  3. Controllo Banche Dati
  4. Opportunità: Finanza Agevolata e Mercato dei Capitali

Accesso alla piattaforma e documenti

  • Clicca qui per scaricare un file pdf di esempio di IMPERIUM
  • Clicca qui per scaricare una brochure di IMPERIUM

Attribuzione del rating

Sulla base di input di dati reperiti da fonti attendibili (Bilanci, Centrale Rischi Banca d’Italia, CRIF, Assilea e Infocamere) viene elaborato il Report trimestrale (cartaceo e digitale) dettagliato ed esaustivo sui principali dati economico-finanziari dell’impresa.

Obiettivi e score

L’impresa potrà accedere alla piattaforma IT e potrà navigare (drill-down) attraverso le informazioni a disposizione in maniera intuitiva per individuare in pochi click le criticità che la riguardano.

  • Bilanci e dati contabili
  • Segnalazioni enti creditizi
  • Profilo societario e corporate reputation
  • Dati di settore

Vantaggi

L’attribuzione del rating, attraverso un processo metodologico di cui viene data chiara evidenza, consente di valutare oggettivamente il proprio profilo di rischio e soprattutto permette di individuare le criticità che ne condizionano maggiormente la percezione da parte degli istituti bancari.
Il controllo periodico dell’andamento del rating garantisce la verifica della efficacia delle politiche aziendali poste in essere per affrontare le criticità emerse in fase di analisi.

Monitoraggio ed Analisi dei costi banche

L’obiettivo del modulo è l’analisi dei costi praticati dagli Istituti affidanti attraverso il controllo ed il monitoraggio costante sui conti affidati del:

  • Tasso di interesse
  • Commissione di affidamento e altre commissioni
  • Spese
  • Saldo medio
  • Viene calcolato il TEG ed il TAEG (secondo le varie interpretazioni giurisprudenziali ed i dettami della banca d’Italia)

Per ciascuna categoria omogenea di linea di credito (a revoca, autoliquidanti, a scadenza, ecc) vengono riportati (e riprodotti graficamente ) i valori medi degli stessi parametri. Ogni trimestre viene calcolato il costo complessivo del sistema bancario e rapportato al profilo di rischio (rating) dell’impresa.

Vantaggi

  • Il controllo periodico e costante delle condizioni applicate dagli istituti affidanti con determinazione del tasso effettivo globale per ciascuna linea di credito, rende finalmente intellegibile e confrontabile l’estratto conto bancario.
  • Possono valutarsi con maggiore chiarezza e consapevolezza le modifiche intervenute e/o richieste sui singoli componenti di costo (tasso, commissioni e spese).
  • Inoltre è possibile  classificare (in termini di TEG e per categorie omogenee di affidamento) tutte le banche affidanti dalla più cara alla più conveniente.In questo modo la contrattazione delle condizioni con il sistema bancario da parte della PMI può essere consapevole, agevole e quindi maggiormente efficace.

I Vantaggi di Imperium nel controllo di gestione

  • Attribuzione del rating attraverso un processo trasparente e consapevole;
  • Individuazioni delle criticità economiche-finanziarie ed indicazioni delle politiche da attuare per migliorare il rating;
  • Controllo periodico dell’andamento del rating;

  • Controllo periodico segnalazioni degli enti creditizi;
  • Segnalazione delle anomalie;
  • Monitoraggio del costo per la raccolta del capitale;
  • Confronto tra le banche attraverso la determinazione dell’indicatore sintetico di costo per ciascuna linea di credito;
  • Intercettare tempestivamente le occasioni offerte dalla normativa e/o dal mercato dei capitali

Controllo banche dati

L’obiettivo del modulo è interrogare costantemente ed automaticamente le principali banche dati pubbliche e private utilizzate in Italia dal sistema creditizio: CCIAA, TRIBUNALI, CONSERVATORIE, CENTRALE RISCHI BANCA ITALIA, CRIF, ASSILEA, CENTRALE ALLARME INTERBANCARIA

I vantaggi

All’imprenditore ed ai suoi consulenti, Brain mette a disposizione, mese per mese, tutte  le informazioni, nessuna esclusa, con cui gli operatori della filiera del credito prendono le loro decisioni, allertando tempestivamente su fenomeni anomali che possono avere conseguenze importanti sulla corporate reputation.

Inoltre Brain scf verificherà continuamente la corrispondenza tra documenti/informazioni interne all’azienda con documenti/informazioni esterne (es. debiti bilancio e debiti centrale rischi, capitale sociale cciaa e  contabile, etc).

Osservatorio su Agevolazioni e Mercato dei Capitali

L’obiettivo del modulo è monitorare costantemente la normativa comunitaria, nazionale e regionale che mette a disposizione del nostro sistema produttivo agevolazioni finanziarie sottoforma di contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati, conto garanzie, etc. e, in maniera semplice ed efficace, porta a conoscenza dell’impresa tutte (e solo) le agevolazioni a cui può realmente accedere.

Vengono, inoltre, segnalate le opportunità offerte dalle politiche di sviluppo degli operatori del mercato del credito (per esempio la nascita di una nuova banca o società di leasing oppure la decisione da parte di un istituto di applicare particolari condizioni di favore in un determinato settore o per determinate categorie di operatori, etc).

I vantaggi

Brain costituisce un osservatorio privilegiato sull’azienda. Conosciamo le variabili che influenzano la possibilità di accesso a finanziamenti agevolati ed ordinari.
Trasformiamo queste conoscenze in vantaggi reali e concreti per l’impresa rendendo  tempestivamente fruibile un’opportunità che si profila sul mercato dei capitali e/o nel mondo della finanza agevolata.

I Vantaggi di Imperium nelle Relazioni con gli Stakeholders

  • Migliorare e controllare la corporate reputation della propria azienda;
  • Valido supporto per la comunicazione di routine con il sistema finanziario (rinnovo affidamenti e negoziazione condizioni);

  • Facilitare l’attivazione di nuovi rapporti con la comunità finanziaria (Banche, ecc.) e con gli altri stakeholder  (nuovi cllienti, fornitori, ecc.)